SISI NOTA LETTERE MIUR E ANVUR

30 nov 2018

Nelle ultime settimane non potevano passare inosservate ai componenti del Direttivo della SISI le recenti disposizioni ministeriali concernenti la prossima Abilitazione Scientifica Nazionale. In tale ambito si presentavano aspetti che sollevavano perplessità e preoccupazione. Per ciò che concerne il Settore Concorsuale 14 B-2 “Storia delle relazioni internazionali, delle società e delle istituzioni extra-europee”, sono stati individuati dal MIUR valori soglia differenti fra il settore scientifico disciplinare SPS/06 e quelli, presi nell’insieme, dei settori SPS/05, SPS/13, SPS/14. Tali differenze, che si applicano sia per i candidati alla abilitazione, sia per i candidati alla funzione di commissario risultano in alcuni casi particolarmente forti (ad esempio 1 articolo in riviste di fascia A contro 4 per i candidati alla I fascia, 2 articoli in riviste di fascia A contro 4 per i candidati al ruolo di commissario, ecc.). E’ evidente come queste differenze possano condurre a serie distorsioni sia nelle formazione della commissione, sia nella valutazione dei candidati all’interno dello stesso Settore Concorsuale. Non risulta inoltre chiara la “ratio” alla base di questa decisione, d’altronde presa senza consultazione con nessuna società scientifica. Il Direttivo della SISI ha quindi deciso in maniera unanime di redigere una lettera, che a firma del presidente della SISI verrà indirizzata al Presidente dell’ANVUR e al Direttore generale della direzione dell’Università del MIUR allo scopo di ottenere informazioni sulle ragioni della scelta ministeriale, indicare le distorsioni che da questa potranno nascere e auspicare una revisione delle norme, con la speranza di ricevere risposte soddisfacenti. Si è infine concordato sull’opportunità di rendere noto a tutti i soci tramite il sito della Società il testo delle due lettere.